Notizie
    attualità

    Il segno della Croce è un atto di fede o un rituale senza significato?

    Notizie attualità

    Quando un Cattolico si fa un segno della Croce, sa cosa sta facendo o è soltanto un rituale che ritiene consono alla sua religione?

    Se entriamo in un ambiente in cui si riuniscono dei fedeli in preghiera, dopo pochi istanti ci accorgiamo se si tratta di seguaci della religione Cattolica o meno. Perché? facile. Sarà sufficiente notare chi di loro si farà il segno della Croce. Gesto che viene fatto prima di iniziare il suo personalissimo incontro con Dio. Ma tutti i cattolici sanno perché si fanno il segno della Croce? Hanno la piena consapevolezza di ciò che voglia dire questo gesto? E’ solo la chiave per mettersi in contatto con Dio o ha un significato preciso? Nelle prossime righe proveremo a spiegarvelo. Cercando di mettervi a conoscenza di quello che è il vero significato di questo ENORME gesto per i cultori della religione Cattolica.

    Il segno della Croce è un atto fondamentale per i Cattolici
    Il segno della Croce è un atto fondamentale per i Cattolici

    Quando viene instituito il segno della Croce?

    Secondo le Sacre scritture questo rituale, tipico e fondamentale per la religione Cattolica, fu instituito agli albori della religione stessa. Esiste da sempre. Non esiste nessun tipo di manifestazione superstiziosa nel cattolicesimo. Per questo il gesto viene ritenuto un semplice e puro atto di fede. Egli esprime i misteri della Trinità che si racchiudono nel Padre (Dio), il Figlio (Gesù) e nello Spirito Santo (La presenza di Dio in ogni particella di ossigeno che respiriamo). Il tutto tradotto ci indica il Mistero dell’incarnazione di Gesù come figlio di Dio e la sua sofferenza, regalata a tutti gli esseri viventi, della sua morte in croce. Per la salvezza di ognuno di noi.

    Il segno della Croce è un gesto di fondamentale importanza per un Cattolico
    Il segno della Croce è un gesto di fondamentale importanza per un Cattolico

    Ma c’è consapevolezza in questo rituale?

    Per un credente di religione cattolica la Croce è posta SEMPRE al centro del mondo. Iniziare una preghiera con un segno della Croce significa intonare il proprio credo nei confronti di Gesù e di Dio. Per ogni sacerdote questo gesto scaccia via qualsiasi demone in qualsiasi situazione o luogo in cui ci troviamo. Purtroppo in molti lo fanno senza sapere perché. Senza dare un significato a questo gesto. Ma sarebbe molto importante sapere che ci aiuta a trasmettere a Dio la nostra ferma volontà di non dimenticare la sua grandezza e la nostra convinta intenzione di voler credere e osservare ogni suo insegnamento. Buon segno della Croce a tutti voi.

    Leggi anche